SOCIAL, AZIENDE, COMUNICAZIONE... ED EVOLUZIONE

Strumenti moderni che le aziende faticano a comprendere e usare
 
SOCIETA' | Ci sono molti concetti, esperienze condivise, idee, che dopo una giornata intera ad un meeting dedicato al Social Media Digital Marketing con l’intervento di professionisti qualificati rimangono fisse nella testa. Il momento che segue una rivoluzione richiede sempre una transizione necessaria a ristabilire degli equilibri. Un passaggio che ha sicuramente causato tanti cambiamenti nelle modalità di comunicazione aziendali. Alcune realtà sono rimaste spiazzate dal social, a cui si approcciano ancora goffamente o timidamente. All’interno delle aziende stesse non vi è un esperto di comunicazione e i nuovi strumenti finiscono in alcuni casi con il creare più danno che beneficio.

Insomma, quella che dovrebbe essere una grande opportunità, per qualcuno è fonte di una serie di problemi. Una delle soluzioni per iniziare a gestire meglio la situazione potrebbe essere di avere al proprio interno delle risorse da formare e impiegare nelle piattaforme social. Le agenzie esterne potrebbero infatti non conoscere a fondo la realtà aziendale e non trasmettere con coerenza il messaggio aziendale.

C’è voglia di semplicità, di contatto diretto con le fonti, questo è invece il messaggio positivo dei new media a favore delle aziende. Per qualcuno un grande strumento perché gratis. Gratis sì, ma fino ad un certo punto. Infatti, parlando ad esempio di Facebook che è al momento quello che la fa da padrone, bisogna tenere in considerazione che l’algoritmo di base è molto cambiato rispetto ai primi tempi. Ad oggi la visibilità organica, ossia quello che che si ottiene a spontaneamente, è in costante diminuzione. Questo cosa vuol dire? Che se un tempo avevamo 100 mi piace avevamo quasi la garanzia di 100 visualiazzationi di base. Oggi potrebbero essere solo 10. E per raggiungere gli altri? Si paga. Sempre di più. In futuro potrebbero crescere molto i costi contatto.    

Le alternative? Diversificare anche nei social. Twitter è sempre vivo, anche se annunciato in difficoltà. L’algoritmo di Twitter è più semplice e garantisce la visibilità verso i nostri follower. Non è comunque pensabile di utilizzare tutte le piattaforme, ognuna con un linguaggio e uno scopo differente. Ogni piattaforma esige delle energie, e un’azienda non può pensare di dedicare ad ogni strumento una risorsa. Chi è in grado di coprire tutti gli strumenti in modo impeccabile? La Casa Bianca. Che ad esempio trasmette gli interventi del Presidente americano e lo supporta in ogni social.
 
Tornando al discorso degli strumenti che sono free: abbiamo valutato il costo delle strategie? E le pianificazioni? Quelle non sono certo free così come non lo sono le persone che vanno impiegate.

Fortunatamente, dico io, ci sono social che hanno vissuto dei veri e propri boom e che sono in forte calo. Non ho mai capito ad esempio Snapchat. Ma lo scorso anno ai corsi del CONI, David Ciaralli (l’inventore del format Ginnaste vite parallele) mi spiegò che nessuno poteva stare fuori da Snapchat. Oggi, con un certo sollievo mi viene spiegato (anche ieri) che questo social è out perché richiede un utilizzo nevrotico e continuo. Ne sono quasi felice. “Solo un adolescente con tante ore libere lo può utilizzare”.

L’altro rischio è quello di incappare nei grandi conoscitori dello strumento social, in grado di stordirti a suon di tecnicismi ed anche una semplice condivisione di contenuto viene etichettata in modo incomprensibile.

Il messaggio che anche oggi ne traggo è molto interesante. I nuovi media sono un’opportunità unica se usati con sale in zucca e con una visione strategica allargata. A propososito... Facebook è ormai diventata una Media Company, ossia un grande produttore di contenuti forniti dagli utenti. Come avere tanti giornalisti che lavorano gratis e a cui regaliamo informazioni, video ecc.

Personalmente ci penserei due volte ad affidare tutto quello che produco (come azienda) solo ai social. Manteniamo i siti aziendali, potenziamoli con i social, ma non facciamoli diventare superficiali landing page.

La giornata, coordinata dal bravo Andrea Albananese, è partita alle 9 ed è terminata alle 19. Si è trattato il digitale e la social experience dal punto di vista della sicurezza, di esperienze aziendali, di no profit, pubblica amministrazione e di Ufficio Stampa. Per essere un vero digital… ho deciso di seguirne metà in live streaming... e metà in sala... in modo da incontrare anche dei professionisti in carne ed ossa. Va bene il digitale, ma le persone fanno sempre la differenza.

Pietro Illarietti
 
16 Giugno 2017 | 09:37
 
Copyright © TBW
 

Per poter commentare i post devi esser registrato.
Se sei giá nostro utente esegui il login altrimenti registrati.
 
Username:Password: 
 
Hai dimenticato i tuoi dati? Clicca qui
 
 
ULTIME NOTIZIE
BICICLETTE
DEUS CYCLEWORKS. PEGASUS, CHE STILE
Pensi a Deus Ex Machina e alla mente si affacciano alcune delle moto più affascinanti del panorama internazionale, > >
FIERA
BIKE SUMMER FESTIVAL RILANCIA E RADDOPPIA
Grazie al successo dell’edizione 2016, il Bike Summer Festival rilancia con importanti novità.Dopo l’edizione > >
FUORISTRADA
CASAGRANDE, L'INOSSIDABILE
Inossidabile. A quasi 47 anni Francesco Casagrande, uno dei più forti ciclisti su strada a cavallo fra > >
FUORISTRADA
MONDIALI MARATHON. AZZURRI IN GERMANIA
Domenica 25 giugno il percorso di Singen (Germania), ospiterà i Campionati del Mondo Marathon. Per il > >
FUORISTRADA
RED BULL TV. La prima volta del Crankworx a Innsbruck
Innsbruck è pronta ad ospitare per la prima volta il più grande Gravity-Mountainbike-Festival. > >
TRIATHLON
KUOTACYCLE REGINA D'EUROPA CON JESSICA LEARMONTH
La britannica Jessica Learmonth in sella a Kuota Kougar ha conquistato il titolo europeo di triathlon > >
SCARPE
NORTHWAVE, ANGELO MASON MAESTRO DEL LAVORO
Una carriera, una vita dedicata all’eccellenza nel mondo delle calzature sportive. Così potrebbe essere > >
FUORISTRADA
TROFEO MTB XC LAGO LACENO. Festa sull'Altopiano
Il Trofeo Mtb XC Altopiano del Lago Laceno è andato in scena all’insegna dei grandi sforzi organizzativi > >
BICICLETTE
CARRERA. SL7, NATA PER STUPIRE
Carrera SL7 è una delle probike della collezione 2017 di Podium e vanta numerosi seguaci: è infatti > >
AMATORI
BRONTOLO BIKE. In 600 col cuore grande
“La nostra filosofia è molto semplice: divertirsi e fare qualcosa per chi è meno fortunato di noi. Per > >
FUORISTRADA
EUROPEI MTB. Il ct Celestino sul percorso di Boario
Secondo importante test per la location che dal 27 al 30 luglio ospiterà l'assegnazione dei titoli > >
ABBIGLIAMENTO
SANTINI. PER L'ESTATE ROVENTE C'È "TONO"
Le previsioni meteo segnalano per i prossimi giorni temperature oltre i 35°c e cielo limpido, del resto > >
FUORISTRADA
RED BULL. Con Fontana si festeggia l'inizio dell'estate
Festa grande per i tifosi di Marco Aurelio Fontana che ieri sera hanno celebrato il solstizio > >
HANDBIKE
GIRO D'ITALIA. IL TRADIMENTO DI CHIAVARI
In relazione alla terza tappa del Giro D’Italia di Handbike e alla prima tappa del PIT, che avrebbero > >
GRAN FONDO
LA MONTBLANC. Emozioni per tutti
Courmayeur glamuor e moderna, Valdigne rurale e tradizionale, LaMontBlanc La Granfondo sul Tetto d’Europa > >
GRAN FONDO
GF GAVIA&MORTIROLO. Il Gavia riasfaltato
Il 25 giugno Granfondo Internazionale Gavia & Mortirolo ad Aprica (SO)La gara ha già sforato quota > >
FUORISTRADA
GF MTB ANA AIELLI. Domenica si pedala
Pochissimi giorni separano gli appassionati e i praticanti della mountain bike dalla prima edizione > >
FUORISTRADA
GOTTARDO NOVACEL. Un bell'argento per Fontana
Domenica scorsa, a Conegliano, buona prestazione di Filippo Fontana ai campionati regionali XCO di mountain > >
FUORISTRADA
RED BULL. Stasera a Milano si pedala con Marco Aurelio Fontana
Oggi inizia l'estate, per festeggiarla come si deve Red Bull ha ideato l’Orange Summer Day. A Milano > >
FUORISTRADA
BMX. IL SUCCESSO DELLA COPPA EUROPA
Con le ultime due prove che si sono disputate lo scorso fine settimana a Sandnes (Norvegia) è calato > >
BICICLETTE
RMS. E-SCORPION FS di Kettler, leggera e reattiva
Utilizzare una e-bike oggi è un’esperienza fantastica, ancor di più se si tratta di mtb a pedalata assistita > >
STORIA
LEGROTTAGLIE, E-BAY E IL LADRO
Qualche giorno fa il web si era mobilitato per l’episodio che aveva visto protagonista Nicola Legrottaglie, > >
ABBIGLIAMENTO
SANTINI. PRESENTATE LE MAGLIE DELLA VUELTA
È Nìmes che, il prossimo 19 agosto, darà il via a La Vuelta, e a vestire i leader delle classifiche > >
GRAN FONDO
GF STRADUCALE. Partito il conto alla rovescia
E' ormai iniziato ufficialmente il conto alla rovescia per la 14ª Granfondo Straducale in programma > >
GRAN FONDO
GF ALPI BIELESI. La sicurezza impone novità
Novità importantissime alla 3ª Granfondo Alpi Biellesi – Sulle Strade del Giro di domenica 2 luglio > >
FUORISTRADA
MEMORIAL BOTTA. Siano è pronta
Sabato 24 giugno il Memorial Giuseppe Botta festeggia le trenta edizioni: un traguardo nobile che testimonia > >
GRAN FONDO
GF NEL PARCO. Domenica la seconda edizione
Tra pochi giorni gli appassionati di ciclismo avranno l’importante possibilità di pedalare in uno scenario > >
GRAN FONDO
LA LEGGENDARIA CHARLY GAUL. Festa doppia a casa Moser
Ieri a Maso Villa Warth, tenuta di casa Moser, è stato il gran giorno della presentazione de “La Leggendaria > >
INIZIATIVE
LOSA TRAINING CAMP. TUTTO È PRONTO...
Tutto è pronto a Ponte di Legno per il Losa Training Camp. Dal 21 al 25 giugno i partecipanti avranno > >
ABBIGLIAMENTO
BOLLÉ. SICURI IN CITTÀ CON MESSENGER PREMIUM
Girando per le città purtroppo si vedono ancora molti ciclisti che non utilizzano il casco e detto come > >
 
 
DA NON PERDERE
RITRATTI DALLA A ALLA Z
+ Tutti i ritratti
ALBI D'ORO
+ Albi d'oro
OSCAR TUTTOBICI
+ Oscar tuttoBICI
I NOSTRI LIBRI

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy