GF GAVIA E MORTIROLO. Dove osano le aquile

Paesaggi fantastici sulle salite più famose
 
GRAN FONDO |

I Passi del Gavia e del Mortirolo hanno contribuito forse più di ogni altro luogo all’epopea gloriosa del ciclismo in generale e del Giro d’Italia in particolare. Il Mortirolo collega la Valtellina, in provincia di Sondrio, alla Valcamonica, in provincia di Brescia, e non è una salita ma un’opera d’arte che esalta gli sportivi più arditi; scalato dal Giro per la prima volta nel 1990, nella diciassettesima tappa Moena-Aprica. Emozioni che coinvolgeranno cicloamatori di ogni specie alla Granfondo Internazionale Gavia & Mortirolo del 25 giugno all’Aprica (SO), inserita in alcuni importanti circuiti come Prestigio, Gran Trofeo GS Alpi, InBici Top Challenge e Coppa Lombardia.

L’ennesima sfida firmata GS Alpi propone tre spettacolari percorsi, un granfondo di 175 km che farà affrontare i Passi Gavia, Mortirolo e Santa Cristina con un dislivello complessivo di 4500 metri, un mediofondo lungo 155 km con Gavia e Mortirolo e un dislivello di 3600 metri, ed una prova fondo per i meno preparati di 85 km con un dislivello di 1850 metri e Mortirolo e Santa Cristina protagonisti.

L’ascesa del Gavia torna in grande spolvero per la Granfondo Internazionale, ed è classificabile come una salita alpina lunga, dall’importante dislivello e dall’elevata quota altimetrica, Cima Coppi per ben sette volte nel Giro d’Italia 1989, 1996, 1999, 2004, 2006, 2008, 2010. La prima ascesa risale al 1960, con il vicentino Imerio Massignan soprannominato “gamba secca” per la sua caratteristica pedalata dovuta ad una gamba più corta dell’altra, che giunse in solitaria in vetta ma cedette all’“angelo della montagna” Charly Gaul a causa di ben tre forature in discesa, con la strada allora in molti tratti ancora in sterrato, asfaltata negli anni ’90 nella seconda parte della salita dal versante bresciano di Ponte di Legno proprio per favorire il passaggio della competizione ciclistica. Oggi, assieme al Passo del Mortirolo, il Gavia rappresenta la meta più ambita dai cicloamatori, un’area, quest’ultima, tristemente famosa anche per essere stata teatro durante la seconda guerra mondiale di alcune battaglie fra partigiani e fascisti in ritirata verso il Trentino. Il Mortirolo è salito alla ribalta per le pendenze accentuate e costanti, e per imprese entrate nella leggenda del ciclismo, come quando un allora emergente Marco Pantani staccò i più quotati avversari in occasione del Giro d’Italia 1994, rappresentato anche in località “Piaz de l’acqua” con una scultura di Alberto Pasqual dedicata al “pirata”.

Insomma, “luoghi mitici”, attraversati dai più grandi campioni della storia del ciclismo e, per riviverne le gesta, basta sfruttare le quote d’iscrizione della Granfondo Internazionale Gavia & Mortirolo, alla cifra di 50 euro fino al 21 giugno, a 25 euro per i concorrenti disabili, ed a 60 euro nelle giornate del 24 e del 25 giugno in loco (30 euro per i disabili).

La gara, già di per sé difficoltosa e suggestiva, offre un ulteriore pacchetto ai competitors più accaniti, originando una speciale classifica formata dai tempi ottenuti dagli atleti sulle due principali salite della Granfondo Gavia & Mortirolo (il Gavia e il Mortirolo sui percorsi medio e lungo) sommati alle due salite della 3Epic Cycling Road (Tre Cime di Lavaredo e Val Visdende sul percorso lungo), le quali assegneranno la maglia verde di scalatore maschile e femminile. Partecipandovi si potrà approfittare di una quota speciale di 80 euro per entrambi gli eventi, accedendo alla pagina riguardante le iscrizioni della 3Epic Cycling Road, e selezionando alla voce modalità di pagamento l’opzione “Combinata dello Scalatore”. La Granfondo Internazionale Gavia & Mortirolo è per scalatori veri.

Info: www.granfondogaviaemortirolo.it

 
17 Febbraio 2017 | 08:25
 
Copyright © TBW
 

Per poter commentare i post devi esser registrato.
Se sei giá nostro utente esegui il login altrimenti registrati.
 
Username:Password: 
 
Hai dimenticato i tuoi dati? Clicca qui
 
 
ULTIME NOTIZIE
GIUSTIZIA
VILLASANTA. TIRANO SASSI AI CICLISTI, SCOPPIA LA RISSA
Sono stati denunciati per rissa aggravata tre ragazzi monzesi, due di 17 anni e uno di 16, fermati > >
COMPONENTISTICA
GARMIN VARIA UT800, IL FANALE SMART
Chi pedala dovrebbe sempre avere almeno due buone abitudini, una è quella di indossare il casco mentre > >
SCARPE
NORTHWAVE È ANCORA TRICOLORE
Un’altra maglia tricolore si aggiunge alla ricca collezione Northwave: Lorenzo Suding del Team CPZ Airoh > >
BICICLETTE
NASCE OGGI IL TREK STORE DI PADOVA
Il Trek Concept Store – 111 nasce dalla collaborazione tra l’azienda americana, leader mondiale > >
GRAN FONDO
GF CITTÀ DI ANDRIA. Un successo annunciato
La Granfondo Città di Andria-Memorial Cav.Sanguedolce Leonardo è stata in grado di accogliere con successo > >
SCARPE
SHIMANO S-PHYRE RC9, PURA TECNOLOGIA
S-Sphyre RC9 rappresenta il modello top di gamma di Shimano per quanto riguarda il ciclismo stradale > >
AMATORI
CRONO DEL SALENTO. Domenica si corre
Le gare a cronometro rappresentano una specialità estremamente affascinante e al tempo stesso motivante > >
FUORISTRADA
GF DEI SARACENI. Tutti i segreti del percorso
Benvenuti ad Agropoli, la Porta del Cilento! La Granfondo Mtb dei Saraceni del prossimo 30 aprile > >
GRAN FONDO
GF NEL PARCO. Uno scenario incantevole
La seconda edizione della Granfondo nel Parco nasce ancora una volta con la volontà di promuovere > >
AMATORI
NOVA EROICA. Il weekend a Buonconvento
Una formula originale che nasce dalla tradizione e disegna un futuro scritto con il cuore appassionato, > >
GRAN FONDO
MARATONA DEL MATESANNIO. Novità in arrivo
La Maratona del Matesannio torna domenica 18 giugno a Gioia Sannitica, di gran richiamo per gli appassionati > >
COMPONENTISTICA
HUTCHINSON. Arriva Fusion 5 Tubeless Ready
Da quando, a inizio anni ’90, Hutchinson ha inventato e introdotto sul mercato la tecnologia Tubeless, > >
PARACICLISMO
LOSA E PITTACOLO, UN'ALTRA VITTORIA
Michele Pittacolo ha vinto la classifica di tappa nella due giorni di Coppa Europa nella quinta edizione > >
GRAN FONDO
EROICA BY BIANCHI. Incredibile esperienza in Toscana
L'Eroica powered by Bianchi (25 settembre - 2 ottobre) è un’esperienza indimenticabile che offre > >
COMPONENTISTICA
JOBY ACTION BIKE MOUNT, IL SUPPORTO IDEALE
‏Le action cam per il ciclismo sono diventate nel corso degli anni strumenti incredibili da cui > >
GRAN FONDO
GF SAN BENEDETTO. Modifiche ai percorsi
Apportate, per ragioni di sicurezza, alcune modifiche ai due percorsi dell'8ª Granfondo San Benedetto > >
GRAN FONDO
GF STRADUCALE. A spasso per Urbino
Prendere parte domenica 25 giugno alla 14ª Granfondo Straducale vorrà dire trascorrere un bellissimo > >
GRAN FONDO
GF CITTÀ DI PERUGIA. Conto alla rovescia...
Mancano davvero una manciata di giorni alla 2ª Granfondo Città di Perugia, che si terrà lunedì 1° > >
FUORISTRADA
NORTHWAVE. È festa con Linda Indergand
Linda Indergand si è confermata una delle atlete più competitive nel panorama internazionale Mountain-Bike. > >
SCARPE
SIDI. La prima di Nibali con la Bahrain Merida
Arriva dalla Croazia la prima vittoria stagionale di Vincenzo Nibali. Il Tour of Croatia diventa la > >
COMPONENTISTICA
EASTON CYCLING. Arriva Cinch Power meter
CINCH Power Meter è un innovativo misuratore di potenza realizzato da Easton in collaborazione con RareFace > >
GRAN FONDO
GF DELLA MAJELLA. Appuntamento per tutti
La Granfondo Majella Tour si prepara alla prima edizione in data lunedì 1° Maggio grazie a un’organizzazione > >
AMATORI
FONDO DEI COLLI TEATINI. Domani si corre
A Tollo finalmente è tempo di Fondo dei Colli Teatini: entusiasmo e tradizione sportiva saranno il > >
FUORISTRADA
MARATHON MTB CASTEL DEL MONTE. Cresce l'attesa
La Marathon Mtb Castel del Monte è pronta a regalare domenica 30 aprile un’altra indimenticabile giornata > >
GRAN FONDO
GF FIRENZE DE ROSA. Una festa a tutta bici
È il materese Tommaso Elettrico dell'ASD Team CPS Cycling ad essersi aggiudicato la quinta edizione > >
TRIATHLON
TRICOLORI PARALIMPICI ASSEGNATI A MILANO
Il triathlon è sport inclusivo: atleti disabili e normodotati gareggiano insieme e sugli stessi percorsi. > >
GRAN FONDO
GF GIRO DEI TRE LAGHI. Vince Lazzaroni
In una splendida giornata primaverile, ma con le temperature mattutine prossime allo zero, poi sensibilmente > >
FUORISTRADA
TILIMENT MARATHON BIKE. Un lampo tricolore
Che gara la 9° edizione della Tiliment Marathon Bike, quest’anno –complice il percorso asciutto- è stata > >
TRIATHLON
LOSA TRIATHLON CHIAVARI. Uno sport da scoprire
La proposta è davvero intrigante e innovativa: domenica 18 giugno 2017 si svolgerà la prima edizione > >
SCATTO FISSO
ANCHE VIGNATE RICORDA MICHELE SCARPONI
La tragica scomparsa di Michele Scarponi ha tolto ogni motivo di gioia al 2^ Criterium Thoro Bike di > >
 
 
DA NON PERDERE
RITRATTI DALLA A ALLA Z
+ Tutti i ritratti
ALBI D'ORO
+ Albi d'oro
OSCAR TUTTOBICI
+ Oscar tuttoBICI
I NOSTRI LIBRI

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy