GF GAVIA E MORTIROLO. Dove osano le aquile

Paesaggi fantastici sulle salite più famose
 
GRAN FONDO |

I Passi del Gavia e del Mortirolo hanno contribuito forse più di ogni altro luogo all’epopea gloriosa del ciclismo in generale e del Giro d’Italia in particolare. Il Mortirolo collega la Valtellina, in provincia di Sondrio, alla Valcamonica, in provincia di Brescia, e non è una salita ma un’opera d’arte che esalta gli sportivi più arditi; scalato dal Giro per la prima volta nel 1990, nella diciassettesima tappa Moena-Aprica. Emozioni che coinvolgeranno cicloamatori di ogni specie alla Granfondo Internazionale Gavia & Mortirolo del 25 giugno all’Aprica (SO), inserita in alcuni importanti circuiti come Prestigio, Gran Trofeo GS Alpi, InBici Top Challenge e Coppa Lombardia.

L’ennesima sfida firmata GS Alpi propone tre spettacolari percorsi, un granfondo di 175 km che farà affrontare i Passi Gavia, Mortirolo e Santa Cristina con un dislivello complessivo di 4500 metri, un mediofondo lungo 155 km con Gavia e Mortirolo e un dislivello di 3600 metri, ed una prova fondo per i meno preparati di 85 km con un dislivello di 1850 metri e Mortirolo e Santa Cristina protagonisti.

L’ascesa del Gavia torna in grande spolvero per la Granfondo Internazionale, ed è classificabile come una salita alpina lunga, dall’importante dislivello e dall’elevata quota altimetrica, Cima Coppi per ben sette volte nel Giro d’Italia 1989, 1996, 1999, 2004, 2006, 2008, 2010. La prima ascesa risale al 1960, con il vicentino Imerio Massignan soprannominato “gamba secca” per la sua caratteristica pedalata dovuta ad una gamba più corta dell’altra, che giunse in solitaria in vetta ma cedette all’“angelo della montagna” Charly Gaul a causa di ben tre forature in discesa, con la strada allora in molti tratti ancora in sterrato, asfaltata negli anni ’90 nella seconda parte della salita dal versante bresciano di Ponte di Legno proprio per favorire il passaggio della competizione ciclistica. Oggi, assieme al Passo del Mortirolo, il Gavia rappresenta la meta più ambita dai cicloamatori, un’area, quest’ultima, tristemente famosa anche per essere stata teatro durante la seconda guerra mondiale di alcune battaglie fra partigiani e fascisti in ritirata verso il Trentino. Il Mortirolo è salito alla ribalta per le pendenze accentuate e costanti, e per imprese entrate nella leggenda del ciclismo, come quando un allora emergente Marco Pantani staccò i più quotati avversari in occasione del Giro d’Italia 1994, rappresentato anche in località “Piaz de l’acqua” con una scultura di Alberto Pasqual dedicata al “pirata”.

Insomma, “luoghi mitici”, attraversati dai più grandi campioni della storia del ciclismo e, per riviverne le gesta, basta sfruttare le quote d’iscrizione della Granfondo Internazionale Gavia & Mortirolo, alla cifra di 50 euro fino al 21 giugno, a 25 euro per i concorrenti disabili, ed a 60 euro nelle giornate del 24 e del 25 giugno in loco (30 euro per i disabili).

La gara, già di per sé difficoltosa e suggestiva, offre un ulteriore pacchetto ai competitors più accaniti, originando una speciale classifica formata dai tempi ottenuti dagli atleti sulle due principali salite della Granfondo Gavia & Mortirolo (il Gavia e il Mortirolo sui percorsi medio e lungo) sommati alle due salite della 3Epic Cycling Road (Tre Cime di Lavaredo e Val Visdende sul percorso lungo), le quali assegneranno la maglia verde di scalatore maschile e femminile. Partecipandovi si potrà approfittare di una quota speciale di 80 euro per entrambi gli eventi, accedendo alla pagina riguardante le iscrizioni della 3Epic Cycling Road, e selezionando alla voce modalità di pagamento l’opzione “Combinata dello Scalatore”. La Granfondo Internazionale Gavia & Mortirolo è per scalatori veri.

Info: www.granfondogaviaemortirolo.it

 
17 Febbraio 2017 | 08:25
 
Copyright © TBW
 

Per poter commentare i post devi esser registrato.
Se sei giá nostro utente esegui il login altrimenti registrati.
 
Username:Password: 
 
Hai dimenticato i tuoi dati? Clicca qui
 
 
ULTIME NOTIZIE
ABBIGLIAMENTO
RPM CYCLING, ECCO LA COLLEZIONE AUTUNNO/INVERNO
RPM Cycling presenta i nuovi capi della stagione autunno/inverno, una collezione composta da prodotti > >
GRAN FONDO
COLNAGO CYCLING FESTIVAL, AVANTI TUTTA
Colnago Cycling Festival è qualcosa che va oltre la classica definizione di granfondo, infatti, rappresenta > >
GRAN FONDO
GF VALLI D'OLTREPO. PASSIONE INFINITA...
Passione, innovazione, audacia. Attraverso questi valori alimentiamo la nostra motivazione e raccogliamo > >
FUORISTRADA
IRON BIKE. ARRIVANO LE ULTIME DUE PROVE
Ultime pedalate di fine anno per l’Iron Bike 2017, il circuito delle ruote grasse di Puglia e Basilicata > >
AMATORI
CASTELLI24H. MARTEDÌ VIA ALLE ISCRIZIONI
Mentre la gran fondo veleggia già verso i 2.500 iscritti per l’edizione del 17 giugno 2018 (la 24ma), > >
GRAN FONDO
GF GIMONDI "SPAGNA STYLE", DAL 2 NOVEMBRE LE ISCRIZIONI
Vitoria, Spagna, per i baschi Gasteiz. Nella quattordicesima tappa della Vuelta a Espana numero 23, > >
FUORISTRADA
FERRITTO, UNA STAGIONE DA PROTAGONISTA
Con la vittoria assoluta agli X-Legend d’Italia di mountain bike, di domenica scorsa alla Marathon del > >
INIZIATIVE
AMORE&VITA, 30 ANNI DI CICLOPELLEGRINAGGI
La storia dei ciclopellegrini “Amore & Vita” di Villanova Mondovì (Cn) è cominciata esattamente > >
COMPONENTISTICA
BONTRAGER. ION 100 E FLARE R CITY, SICURI OVUNQUE
Vi allenate su strada? Se la risposta è sì, allora non potete fare a meno di un sistema di illuminazione, > >
SCARPE
NORTHWAVE, EUROPEI D'ARGENTO
Prima giornata dei Campionati Europei di ciclismo su pista di Berlino (Germania), prime medaglie per > >
AMATORI
GP COSTA LIGURE, VIA AGLI ABBONAMENTI
E' ufficialmente ripartito il Gran Premio Costa Ligure, che per questa edizione vede alcune novità.Innanzi > >
AMATORI
TROFEO LOABIKERS, È IL MOMENTO DI ABBONARSI
Ha appena preso il via la campagna abbonamenti dell'edizione 2018 del Trofeo Loabikers On Energy, la > >
AMATORI
MARCHE MARATHON, ECCO IL CALENDARIO
Ancora pochi giorni e partirà ufficialmente la campagna abbonamenti del Marche Marathon - Ciclo Promo > >
CICLOCROSS
SORDEVOLO, PERCORSO RINNOVATO
Tutto pronto a Sordevolo per accogliere gli oltre 120 crossisti, che sabato 21 si daranno battaglia > >
SCARPE
GAERNE E MICHELIN, ECCO LE NUOVE SUOLE
Da una parte Gaerne, una delle aziende produttrici di calzature da ciclismo più famosa al mondo e > >
INIZIATIVE
EROICA, SOSTEGNO AI RAGAZZI DI AMATRICE
L’immagine di Amatrice che pedala oggi è un Bianchi distrutta, appoggiata ad un muro di una casa segnata > >
ABBIGLIAMENTO
EKOI E PATRICK LANGE, EROI A KONA
Per un triatleta vincere l’Ironman World Championship è il sogno che si insegue > >
BICICLETTE
BIANCHI BIKE TEST, L'ORA DI MONTECATINI
Il tour dei Bianchi Bike Test fa tappa a Montecatini Terme (Pistoia), il 21 e 22 ottobre, nell’ambito > >
LUTTO
INVESTITO IN BICI, UISP EMILIA PIANGE LANCONELLI
Travolto in bici ex presidente Uisp, il ricordo degli amici: "Continuerai a pedalare lassù" „La bici > >
GRAN FONDO
GIRO DEI TRE LAGHI. OLD & YOUNG
Il Giro dei Tre Laghi 2018 si veste di nuovo, anzi si veste di antico!Gli organizzatori del GS Odolese, > >
ABBIGLIAMENTO
RH+ Z EPSILON, SICURO E COMPATTO
> >
FUORISTRADA
GF KASK SOAVE. LA MAGGIORE ETÀ...
Tra allenamenti e competizioni, l’agenda del biker è piena di appuntamenti e alcuni di questi, sottolineati > >
AMATORI
L'INTREPIDA. UN GRANDE SUCCESSO
Un successo andato al di là di ogni aspettativa, un’edizione da record che è difficile descrivere con > >
GRAN FONDO
GF DEL FERMANO. UN SUCCESSO DOPPIO...
Porto S.Elpidio e un generoso sole autunnale per due successi paralleli.Agonisticamente, vince sul filo > >
FUORISTRADA
EPIC 3 MONDIALE, APERTE LE ISCRIZIONI
Da oggi 16 ottobre, si aprono le iscrizioni alla 3Epic Mondiale. Prenota subito un posto in prima fila!Ricordiamo > >
COMPONENTISTICA
SELLE ITALIA NOVUS BOOST, PIÙ CORTA E PIÙ COMODA
> >
SCATTO FISSO
RED HOOK CRITERIUM., MILANO, CHE FESTA!
Oltre 10mila persone hanno celebrato l’ultima gara del campionato del mondo Rockstar Red Hook Criterium, > >
FUORISTRADA
TROFEO D'AUTUNNO. VISINELLI FA TRIS
Terza affermazione per l'emiliano Rafael Visinelli, portacolori del team veronese Bottecchia Factory, > >
GRAN FONDO
LAIGUEGLIA ROSA. CHIUSURA IN GRANDE STILE
Un mare di sole, un mare di cicliste, un mare di sport: Laigueglia (SV) non ha bisogno di tanti > >
AMATORI
CIRCUITO DEI DUE MARI. ECCO I PREMIATI
Chiusura in grande stile per il Circuito dei due Mari dal Tirreno all’Adriatico con le premiazioni finali > >
 
 
DA NON PERDERE
SONDAGGIO
Vota il diesse italiano dell'anno
 
 
RITRATTI DALLA A ALLA Z
+ Tutti i ritratti
ALBI D'ORO
+ Albi d'oro
OSCAR TUTTOBICI
+ Oscar tuttoBICI
I NOSTRI LIBRI

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy